Certificazione sistema di gestione ambientale ISO 14001:2015
Il Comune di Campo Ligure ha ottenuto la Certificazione sistema di gestione ambientale ISO 14001:2015
Feed Rss

News

07/07/2020

REFEZIONE E TRASPORTO SCOLASTICO A.S. 2020/2021

 continua »

08/06/2020

TRIBUTI E TARIFFE SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE

AVVISO: TRIBUTI E TARIFFE SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE continua »


Prossimi eventi
Valida il codice di marcatura della pagina [attenzione: la pagina si aprirà in una nuova finestra] Valida i fogli di stile di questo sito [attenzione: la pagina si aprirà in una nuova finestra] Dichiarazione di conformità al Livello Doppia-A delle Linee Guida per l'Accessibilità dei Contenuti per il Web 1.0 [attenzione: la pagina si aprirà in una nuova finestra]

» CORONAVIRUS- IL PUNTO DEL SINDACO

Home > CORONAVIRUS- IL PUNTO DEL SINDACO

 COVID 19 – IL PUNTO DEL SINDACO
Iniziamo con le buone notizie che riguardano la guarigione, sancita da doppio tampone negativo, sia di Beatrice che di Luigi che si aggiungono a Carlo e Nino tra le persone “guarite” dal virus. Altra buona notizia è che durante la settimana nessun nuovo caso si è aggiunto e pertanto rimangono 8 i cittadini campesi risultati formalmente positivi al Covid-19. Tra questi Elisa che rimane in attesa del nuovo tampone e Rosanna che purtroppo è ancora in terapia ospedaliera.
I cittadini campesi in regime di quarantena sono scesi a 5 e nessuno manifesta sintomi.
RSA: le ultime notizie confermano che la situazione all'interno della struttura è stabile. Nessun ospite risulta avere sintomi e stanno rientrando anche tutti gli operatori che avevano contratto il virus. Lunedì prossimo sarà effettuato un secondo giro di tamponi agli ospiti che erano risultati positivi e che sono stati isolati in una sorta di “zona rossa” interna.
RESIDENZA PROTETTA: posso confermare anche per questa settimana che nessun ospite e nessun operatore ha contratto il virus all'interno della nostra RP. La Direzione ha informato i parenti che a partire dal 17 Maggio sarà valutata l'opportunità di riaprire le visite agli ospiti, nel rispetto di una rigorosa procedura per garantire la sicurezza sia degli ospiti che dei famigliari.
SKIPPER: stiamo seguendo il decorso di un operatore dello Skipper di Masone, che ha avuto sintomi ed è in attesa di tampone sebbene ormai sia in fase di deciso miglioramento.
BUONI SPESA: sono stati consegnati tutti i buoni distribuendo l'intera somma di 15000 euro messa a disposizione dal Governo. Ricordo che i beneficiari hanno tempo sino al 23 Maggio per consumare i buoni spesa in loro possesso.
Colgo ancora l'occasione per invitare chiunque abbia problemi a causa di questa emergenza sanitaria a non esitare nel prendere contatti con il nostro servizio di assistenza sciale.
MASCHERINE: abbiamo ricevuto in questi giorni qualche centinaio di mascherine dalla Regione Liguria e siamo in attesa di ricevere le ulteriori 10000 che abbiamo ordinato. Ricordo che le mascherine sono obbligatorie sulla base dell'ultimo DPCM governativo in tutti i locali chiusi di uso pubblico. Si raccomanda di usarle anche all'aperto nel caso in cui non sia mantenuta la distanza di almeno 1 metro tra le persone.
AGEVOLAZIONI: con i Comuni dell'Unione SOL stiamo valutando un pacchetto di misure da applicare agli esercenti che in questo periodo hanno dovuto rimanere chiusi. Si sta ragionando ad una riduzione della Tari (rifiuti) e della TOSAP (occupazione suolo pubblico), nonché alla possibilità di concedere più spazio pubblico per chi (bar e ristoranti in particolare) potrà ripartire ma con regole molto stringenti sulle distanze interpersonali da mantenere.
TEST SIEROLOGICI: stiamo operando con l'obbiettivo di creare le condizioni per calmierare i prezzi dei test sierologici di tipo quantitativo in modo che possano essere estesi al maggior numero possibile di cittadini.
Grazie per l'attenzione
Gianni